astronomia a scuola

Astronomia a scuola – lezioni e attività

Astronomia a scuola Da sempre l’Accademia delle Stelle è impegnata in attività didattiche incentrate sull’astronomia collaborando con moltissimi istituti di ogni ordine e grado: dalle scuole dell’infanzia ai licei.

L’esperienza ci permette di offrire alle scuole attività didattiche estremamente consistenti e di valore, declinandole nei modi più opportuni per ciascuna realtà.

La scuola può richiedere qualsiasi tipo di intervento, comprese le feste di fine anno con telescopi e osservazioni, perchè sappiamo che tanti docenti si impegnano in progetti didattici a sfondo astronomico e amano concludere l’anno con osservazioni al telescopio.
Intanto noi proponiamo tre possibili interventi standard, che possono interessare a tutte le scuole, e che si possono comporre in un piano didattico stabilito con il corpo docente. Queste attività, sempre personalizzabili, e svolte da personale scelto estremamente competente, con laurea scientifica e grande esperienza didattica, sono: 1) lezioni in aula, 2) laboratori, 3) osservazioni con i telescopi.

Festa dell'astronomia a scuolaVediamole insieme.

1) Le lezioni, o meglio conferenze, estremamente accattivanti, si possono tenere anche a diverse classi contemporaneamente, per esempio in aula magna. Si avvalgono di proiezioni multimediali e possono essere adattate per ogni età.
Gli argomenti si possono scegliere a piacere, qui proponiamo una lista a mero titolo d’esempio in base a quanto già fatto:
• Luna (genesi, caratteristiche, esplorazione, influenze sulla Terra, fasi, mitologia)
• La vita nell’universo
• Il telescopio, da Galileo al James Webb
• Il Sistema Solare
• La scoperta degli esopianeti
• Come nascono le stelle, evoluzione stellare
• Geografia astronomica (programma ministeriale, calendario, coordinate, misura del tempo, ecc.)
• Cosmologia (galassie, Big Bang, materia ed energia oscura, destino dell’universo)
• Storia dell’Astronomia (da Stonehenge alla cosmologia moderna)
• Astronomia e cultura (astronomia nella letteratura, mitologia, storia delle costellazioni, ecc.)
Laboratorio-meridiane• Archeoastronomia (le prime osservazioni astronomiche, osservatori astronomici megalitici, antichi “misteri” risolti dall’astronomia in campo archeologico e letterario)
• Percorsi personalizzati con temi suggeriti dai docenti
– Alcune conferenze che abbiamo tenuto con grande successo e riattualizzabili per le scuole:
• L’astronomia in Van Gogh
• Noi e gli altri: storie di Guerre Stellari dall’antichità a oggi
• Sull’orlo di un buco nero: le frontiere attuali dell’astronomia
• Il valore culturale del cielo
• Archeoastronomia: dal mistero alla scoperta
• Il filo di Arianna tra le stelle
• A un passo dalla Scienza
• L’Astronomia dal Rinascimento alle frontiere del XXI secolo
• “Boote che tardi tramonta” il più grande enigma scientifico in letteratura, da Omero a Boezio ai giorni nostri
• Stelle nell’arte: comete, eclissi e pianeti in quadri celebri
• Il mito del cosmo – antichi miti cosmogonici alla luce delle attuali conoscenze
Laboratorio astronomico2) I laboratori comprendono attività in aula sotto la nostra guida. Anche in questo caso i docenti possono suggerire temi che reputano di maggiore interesse, anche al di là di quelli che proponiamo:
– Costruzione di un orologio solare
Con materiale fornito da noi, gli studenti sono guidati alla realizzazione di un orologio solare funzionante (uno per alunno), apprendendo basi di geografia astronomica, storia, ornamento del quadrante con motto, equazione del tempo. Adatto anche alla scuola primaria.
– Costruzione di un telescopio
Utilizzando il materiale fornito da noi, gli studenti costruiscono un cannocchiale funzionante (uno per alunno) per apprendere basi di ottica, funzionamento e uso del telescopio astronomico, la sua capacità di potenziamento rispetto all’osservazione senza strumento e per fare alcune semplici osservazioni astronomiche. Adatto a scuola primaria e secondaria di primo grado.
– Realizzazione di un modello in scala del Sistema Solare all’interno della scuola.
– Realizzazione di un osservatorio solare
Sotto la nostra guida, insieme ai professori di scienze, gli studenti progetteranno e realizzeranno un osservatorio solare funzionante all’interno della scuola, discutendo limiti e possibilità di uno strumento come quello proposto, valutando metodi ed errori nella presa delle misure, stabilendo un piano di uso durante l’anno per concretizzare osservazioni (conteggio delle macchie solari, determinazione del diametro solare, studio delle proprietà ottiche e fisiche dell’atmosfera, esperimenti sulla diffrazione della luce, ecc…) Adatto per scuole superiori.

Bambino-telescopio3) Osservazioni con i telescopi. Ogni intervento è accompagnato da esaurienti spiegazioni sia riguardo allo strumento utilizzato, sia su ciò che si osserva.
• Diurne, utilizzando un telescopio attrezzato per l’osservazione del Sole. Se visibili in cielo, saranno puntati anche altri oggetti che si possono osservare di giorno come Luna, Venere, Giove.
• Serali: con il cielo buio si potranno osservare oggetti di varia natura come ammassi stellari, nebulose, galassie, stelle doppie, pianeti, asteroidi. Sarà inoltre possibile condurre una “guida al cielo” per il riconoscimento di stelle, costellazioni e con abbondanti cenni di geografia astronomica.

Durante tutto l’anno Accademia delle Stelle è impegnata in innumerevoli attività divulgative rivolte al pubblico, anche giovanissimo, e gratuite. Le iniziative per le scuole sono preparate con un tale impegno da parte nostra, per i forti contenuti didattici e il livello di professionalità che richiedono, che non possiamo erogarle gratuitamente, ma il contributo per la collaborazione verrà concordato con la scuola.